Stagione stregata per Nadal. Un altro infortunio lo mette ko. Lo rivedremo a Doha.

L’anno nero di. Rafael Nadal continua: dopo un lungo stop che lo ha tenuto fuori dai giochi per sei mesi a causa di un malanno al ginocchio, ora un virus intestinale ne impedisce la partecipazione al torneo esibizione ad Abu Dhabi.

Il rientro è rimandato solo di qualche settimana, lo rivedremo a Doha, il primo torneo ufficiale della stagione. Diciamocela tutta: quanto ci manca Rafa! Ci mancano la sua grinta, la sua personalità, il suo “Vamos”!, che è diventato ormai il suo marchio di fabbrica unico ed inconfondibile. Nadal, è sicuramente entrato nel cuore di tutti noi anche per il coinvolgimento emotivo, che riesce a infonderci in ogni sua gara.

Ma anche e soprattutto per l’insieme delle sue capacità tennistiche ed atletiche, grazie alle sue gambe motorino arriva dappertutto diventando un vero e proprio incubo per gli avversari quando sfodera dal cilindro il suo diritto a sventaglio non c’è trippa per gatti. Per me vedere il campione di Maiorca fuori dai giochi, è una cosa inconcepibile perchè lo spagnolo è l’essenza del tennis mondiale. Sarà anche vero che Djokovic e Federer sono e saranno per sempre i migliori di tutti i tempi ma lo spettacolo che ci regala rafa ogni volta che scende in campo, vale da solo il prezzo del biglietto. Djokovic e Federer sono avvisati: il re del tennis sta tornando. Il count down è rimandato solo di una settimana. 

Dario Ricciardi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *