Errani cede alla Sharapova a Miami

Maria Sharapova durante il match con Sara Errani. Reuter
Era lì ad un passo, ma alla fine è volata via in un lampo. Ecco la fotografia dell’ennesima impresa sfiorata da Sara Errani, al torneo di Miami, in corso sul cemento di Kei Biscayne (Florida). La campionessa emiliana, ha dimostrato ancora una volta di potersela giocare alla pari con tutti, anche con campionesse del calibro di Maria Sharapova, dalla quale ha perso con un doppio 7-5. è proprio il caso di dirlo: che peccato! Sara è stata sempre attaccata con le unghie e con i denti alla siberiana, sudando, lottando e mettendo il cuore in ogni punto, riuscendo addirittura in un sorpasso nel secondo set, in cui l’azzurra, ha avuto 3 set point. Forse è proprio qui, che Sara deve migliorare nell’ammazzare la partita quando serve. Io, durante i tre set point del secondo parziale ho detto, con voce sommessa e mano tremante : “ Dai hai tre set point chiudilo!” nulla da fare, come spesso capita a Sarita, un po’ di “braccino” l’ha tradita anche questa volta, consentendo a Masha di chiudere l’incontro. Ma è da questa partita che Sara deve ripartire, capendo che la strada è quella giusta per volare alto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *