Renzi: il nuovo leader italiano

Matteo Renzi - credit Infophoto (2)
Finalmente lo abbiamo trovato! Ci abbiamo messo secoli, anni, ma alla fine ce l’abbiamo fatta! Oggi possiamo dire a gran voce che il nostro paese ha un nuovo, vero leader: Matteo Renzi, non è certo uno che le manda a dire o un ciarlatano che promette cose irrealizzabili. Ma un vero leader, un

oratore, un ascoltatore, uno capace di calarsi nei reali e concreti problemi del nostro paese, analizzandoli dalle fondamenta e non lavandosene le mani. Renzi, nei suoi discorsi pregnanti ed affascinanti, dà sempre l’impressione di metterci la faccia, di mettersi in gioco, in discussione.

Queste sono le persone che devono guidare il nostro paese, rappresentandolo nel mondo e non quelli che promettono le cosiddette “ mazzette”, ingenti somme di denaro illecito destinate a non si sa chi e a non si sa cosa, facendo ristagnare il paese in uno stato di totale ed assoluta arretratezza. Ci

voleva una ventata di cambiamento radicale, che ci riportasse ad avere fiducia nel nostro paese e nelle nostre potenzialità. Perchè il nostro è un paese bellissimo, fatto di arte, cultura storia e non possiamo lasciarlo lì a marcire. Nel recente discorso che Renzi ha tenuto al parlamento europeo di Strasburgo ha detto:” L’Italia deve tornare a riacquistare la sua grande bellezza”. Gli altri politici ( Merkel in primis) sono avvisati: con un premier così l’Italia può tornare protagonista.

Dario Ricciardi

Post scriptum: Questo è il mio pensiero di giovane elettore con una sola partecipazione al voto. Ho trasmesso il mio entusiasmo e la mia passione,  sperando di non essere mai deluso. Per il bene di tutti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *