Tennis. Tutto pronto per l’Atp di Montecarlo, gli italiani vogliono ancora stupire articolo del 12/04/2014

Tanti bambini, sole cocente, primo turno di qualificazioni e allenamento Nadal-Fognini come aperitivo. È già aria di festa al tennis club di Montecarlo, che inizierà domani e vedrà protagonisti campioni del calibro di Nadal, Djokovic e Federer. Il campione elvetico avrà una wild-card

al primo turno, così come Simone Bolelli ( che farà innalzare il numero di italiani presenti in tabellone assieme a Volandri, Fognini e Seppi).

Il racconto della giornata- Non è stato certamente un gran tennis, quello mostrato da Fabio Fognini, nell’allenamento contro Rafa Nadal, numero 1 al mondo, predilige la terra battuta. Fognini parte con le pile scariche, molto falloso al servizio, si deconcentra immediatamente, nonostante i continui richiami di josè Perlas ( allenatore di Fabio). Anche se Fabio ci ha abituati troppo bene e qualche numero dei suoi lo regala sempre, strappando applausi nel pubblico italiano accorso durante

il week-end. Il ligure è stato sorteggiato nella parte bassa di tabellone con Tsonga e Federer. Simone Bolelli, troverà invece il tedesco Kohlschreiber, mentre Seppi troverà il russo Youzhny, che non dovrebbe essere un ostacolo rilevante, quindi troverebbe il vincente tra Roger Vasselin-Andujar, per poi incrociare Nadal.

Tra gli altri da segnalare il forfait di Richard Gasquet, per un problema alla schiena ed un Novak Djokovic con i giri già a mille. Aspettiamoci un inizio di stagione sul rosso rovente e ricco di sorprese.

Dario Ricciardi

 

20140416-152841.jpg

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *